Le 99 ricette per fare la pasta, nel volume di Stefano Caffarri

Commenti (26) Libri, Ristoranti

spaghetti-al-pomodoro-di-cracco-2

cucchiaio2

Questo libro fa per me. Il colore zafferano della copertina e gli spaghetti al centro, mi mettono appetito, e mi fanno venir voglia di correre a casa e buttare la pasta. Quando l’ho visto nello scaffale della Feltrinelli nell’immensa scelta di pubblicazioni sui primi piatti, la prima cosa che ho pensato, è che se si si ama mangiare bene, e si ha poco tempo, il nuovo libro di Stefano Caffarri è quanto di più utile possa esserci. Ne farò buon uso, ma dovrò attendere. Sono spesso e volentieri ostaggio della suocera, che è impossibile estromettere anche solo per pochi minuti dalla cucina, se mi azzardo a entrare nel suo regno incontrastato sono dolori, tranne quando va a tombola o dalla sorella in Toscana, e allora mi scateno e divento per poche ore il re dei fornelli. E’ una dolce prigione lo ammetto, certe tagliatelle ai funghi o al ragù, i tortellini in brodo, le frittelle di riso, le polpette con i piselli, la frittatona al balsamico, o anche una semplice scaloppina al limone, che quella donna è capace di sfornare con puntualità certosina quando sono giù di corda o in debito di autostima, hanno un’effetto placebo che dura settimane. Poter attingere a un vademecum sulla pasta come quello che sto sfogliando ora, con una più che giustificata acquolina in bocca, è quello che ci vuole per andare a colpo sicuro. Potrò prendere spunti e sbizzarrirmi cucinando praticamente tutte le paste d’Italia che Caffarri ha raccolte in un compendio davvero ampio, che non dimentica proprio nessuna delle 20 regioni della Penisola, in osservanza alla filosofia del volume, che guida alla realizzazione di ogni singolo piatto nei 10-12 minuti necessari a cuocere la pasta. L’autore non ha bisogno di presentazioni, Stefano Caffarri è gourmet, cuoco, scrittore, giornalista, oggi anche Direttore delle iniziative Speciali de Il Cucchiaio d’Argento, oltre a rappresentare da alcuni anni un’approdo sicuro quando si ha qualche incertezza su dove andare a cena, nelle pagine del suo Appunti di Gola all’interno di Cucchiaio.it si possono trovare centinaia di recensioni di trattorie e ristoranti, visitate con ammirevole abnegazione, e poi descritte senza sconti. E vogliamo parlare dell’editore? Il Cucchiaio d’Argento (Editoriale Domus), insieme all’Artusi, ha rappresentato per decenni il volume salva vita delle coppie italiane, insegnando i fondamentali a quelle giovani spose che ahimè non avevano appreso dalle mamme l’arte del cucinare, offrendo mille idee per rendere il talamo della tavola più vario, appetitoso e duraturo. Insomma un inno alla pasta, definita a ragione “alfa e omega della cucina di casa”, 99 ricette ideate, realizzate e fotografate personalmente dall’autore, per chi ha poco tempo e molta fame.

caffarri

Al Dente, 99 ricette per fare la pasta mentre cuoce 

a cura di Stefano Caffarri

Il Cucchiaio d’Argento – Editoriale Domus

Ottobre 2015 / 224 pagine / 19€

cucchiaio1