Il racconto del vino alla Wine Cube

Commenti (0) Eventi, News, Vino

1639059484366_winegebf

02 PARTESA - Alessandro Rossi (1)

Il vino nelle sue più ampie suggestioni attraverso la voce di alcuni grandi narratori del vino italiano. Accade a Milano alla ‘Wine Cube’ durante l’evento organizzato da Partesa nei giorni 10 e 11 ottobre 2022, presso lo Spazio antologico. La narrazione è uno degli elementi portanti nella comunicazione del vino, come sappiamo, ma oggi qualcosa è cambiato e il gourmet, il sommelier, l’esperto, il neofita e il semplice consumatore, possono coltivare il loro desiderio di conoscenza ad ampio respiro, mentre è cresciuta in modo esponenziale la preparazione di chi comunica il vino e dei produttori, sempre più capaci di emozionare e coinvolgere. Un tema caro a Luigi Veronelli quello della parola, che non poteva non ispirarlo, quando nella sua grandezza ideò nel 1993 il primo convegno mondiale dedicato agli scrittori del vino, ancora una volta dimostrando quanto fosse anticipatore. Autori del vino che sono pronti a deliziarci con le loro riflessioni argute e potremo ascoltare a Milano per un evento che si preannuncia tra i più interessanti della stagione. Oltre 350 vini di 60 cantine dall’Italia e dall’Europa che saranno raccontati, approfonditi e degustati attraverso masterclass, presentazioni, incontri con produttori, ristoratori, esperti e opinion leader dell’universo enologico internazionale. E’ un progetto di Partesa, azienda primaria nei servizi di vendita, distribuzione, consulenza e formazione per il canale Ho.Re.Ca., una società che è parte del Gruppo HEINEKEN Italia, ed attiva da 33 anni. Oggi opera in 13 regioni con 40 depositi, 1.000 collaboratori, 42.000 clienti, 8.000 referenze tra birra, vino, spirits, analcolici e food, attraverso un efficiente logistica, servizi personalizzati, formazione, consulenza mirata e innovativi strumenti digitali. Wine Cube – A Great Experience, 10 e 11 ottobre 2022, dalle 10.30 alle 20.00, presso lo Spazio Antologico – via Mecenate, 84/10 – Milano, un momento dedicato al fuoricasa italiano, agli operatori e ai comunicatori, attraverso nuove connessioni per condividere e incontrare, lasciandosi guidare alla scoperta del vino con 60 banchi d’assaggio e 6 masterclass esclusive. «Ci apprestiamo a inaugurare una serie di incontri che racconteranno tutto il meglio di questi quasi 25 anni del progetto di Partesa per il Vino, creando, allo stesso tempo, opportunità di formazione, business e networking per tutti i professionisti del fuoricasa. Wine Cube – A Great Experience e gli appuntamenti della Milano Wine Week saranno infatti occasione per incontrare i produttori partner italiani e stranieri, i nostri esperti e Wine Specialist e gli opinion leader del settore, con le oltre 350 etichette che fanno parte del nostro portfolio vini e approfondire le proprie conoscenze con le masterclass – ha dichiarato Alessandro Rossi, National Category Manager Wine Partesa. Un’esperienza unica che anche i wine lovers potranno vivere attraverso la piattaforma Partesa for Wine e il nostro nuovo profilo Instagram». Dal nord al sud d’Italia, da Spagna, Slovenia, Germania, Francia, giungono i produttori che sarà possibile conoscere grazie ai banchi d’assaggio riservati ai vini bianchi, ai vini rossi e agli sparkling, a cui seguiranno momenti di formazione con Wine Specialist tra i più noti nel panorama enoico italiano. Lunedì 10 “Un viaggio dentro i territori dello Champagne: Drappier, Diebolt-Vallois e Eric Taillet” con Nicola Bonera (ore 11.30-12.30); “Il fascino dell’acciaio” con Leila Salimbeni (ore 15.00 – 16.00) e “Lettura della vinificazione in bianco” con Daniele Cernilli (ore 17.00-18.00). Martedì 11 “Affondo tra i vitigni internazionali coltivati in Italia” con Costantino Gabardi (ore 11.30-12.30), “Red Wines – le grandi denominazioni italiane” con Eros Teboni (ore 15.00-16.00) e “Le sfumature di Bordeaux” con Marco Tonelli (ore 17.00-18.00). La settimana proseguirà con gli eventi Partesa nell’ambito della Milano Wine Week, con cui il brand collabora da tre edizioni. Il 13 e 14 ottobre sarà Palazzo Bovara ha ospitare le masterclass dedicate ai bordeaux di Château Léoville Poyferré di H. Cuvelier & Fils e agli champagne Eric Taillet, insieme all’evento di presentazione di WunderGlass, tra i calici più leggeri al mondo pensati da Partesa esclusivamente per l’alta ristorazione.

Di Rita Giani 

www.partesa.it

@PartesaForWine

download

Crediti immagini: Rainews – Pixabar – Partesa -GettyImage