A FICO tutti i pani d’Italia, con la fotografa Franca Lovino

Commenti (0) Cibo, Eventi, Modena & Co, News

pane 002

01 campo_di_grano

Il pane tiene banco da FICO per due intere giornate. Il parco agroalimentare più grande del mondo, ospiterà domani 16 giugno, alle 18,30, nello Spazio Arena, la presentazione dell’ultimo lavoro fotografico di Franca Lovino, “Una fotografa alla ricerca dei pani d’Italia” (Edizioni Artestampa). Un’anteprima dedicata alla fotografa modenese, che esplora con curiosità e sguardo sensibile e acuto, l’universo del pane, attraverso un viaggio nella Penisola e nella memoria durato vent’anni. Il profumo del pane si intreccia ai ricordi d’infanzia e agli incontri, e riporta al magico momento in cui l’alimento principe della tavola, esce fumante dal forno per essere spezzato in un ancestrale atto di condivisione. Quanta strada ha percorso il pane nei secoli, ma è sempre lì sulla tavola, per rendere più nutriente e gustoso il nostro pasto. Un alimento che evoca l’accogliente e autentico desco familiare e da sempre accompagna l’uomo, attraverso tutte le epoche. Il pane dell’homo erectus, quello della Bibbia, il pane dell’ultima cena dai profondi significati spirituali, quello dei Greci, preparato in settanta diverse modalità, quello di castagne dei periodi di carestia e degli anni bellici, il pane bianco del boom economico, fino alle esasperazioni produttive degli ultimi anni, e all’esigenza di ritornare ai sapori di una volta. Un volume che non vuole essere un saggio sul prezioso alimento, ma accompagnare il lettore in un percorso iconografico alla scoperta dei pani della tradizione italiana, in un omaggio al pane, elemento cardine della dieta dell’uomo e cibo dell’appagamento, fin dalla notte dei tempi. “Un viaggio fotografico che prende le mosse dal pane di segale della Valtellina e giunge fino al pane di Lentini, toccando le più famose specialità della panificazione italiana con altrettante tappe in città e regioni di grande tradizione. Pani morbidi, croccanti, chiari, scuri, integrali, di castagne, di segale… Pani che trionfano in tutta la loro naturale bellezza, e che al tempo stesso traggono la loro maggiore forza evocativa dalle ambientazioni rigorose, dietro le quali si legge la grande vocazione scenografica di Lovino”. L’Autrice sarà intervistata dal giornalista enogastronomico, Luca Bonacini, firma di QN Resto del Carlino, Gambero Rosso, Meridiani, e Gran Maestro della Confraternita del Gnocco d’Oro. Il volume sarà in vendita in anteprima con la collaborazione di librerie.coop. Un evento che si colloca nel più ampio palinsesto del Mercatino dei Pani d’Italia, organizzato a FICO nel week end del 16 e 17 giugno, in un giro d’Italia del pane attraverso i migliori artigiani, per conoscere e degustare le più antiche specialità di ogni regione, e si inserisce nel tema lanciato da FICO per il mese di giugno, La via della spiga, con i migliori panificatori e le loro associazioni che espongono, raccontano e vendono i pani tipici del Belpaese.

reponi

Per info: https://www.eatalyworld.it/it/i-pani-ditalia

di Rita Giani